Skip to content
Close
Hit enter to search or ESC to close

Novara di Sicilia: il borgo del Maiorchino | Sicily Traveler

Novara di Sicilia:

Novara di Sicilia: tra i borghi piú belli d’Italia c’è sicuramente lei:

un piccolo incantato borgo in provincia di Messina.

La mia rubrica sulla Sicilia

Oggi inizio da qui a raccontarvi la mia Sicilia, attraverso una rubrica settimanale che vi porterà in giro per la mia amata terra.

Sui social vi ho mostrato giornalmente per anni le mie avventure in giro per questa terra magica, ma devo ammettere di non aver dedicato molto tempo qui sul blog.

Non vi ho sempre parlato molto delle mie avventure in Sicilia, dei miei progetti, se non quelli più importanti, e non vi ho mostrato le mie piccole gite fuori porta, ogni volta alla scoperta di un nuovo borgo, di un nuovo paese, di una nuova spiaggia.

La Sagra del Maiorchino

Tornando a noi e a questo piccolo presepe vivente, Novara di Sicilia, un borgo a cui fanno da cornice i Nebrodi ed i Monti Peloritani, è situato in una vallata dal panorama unico: un panorama che si estende dal promontorio di Tindari alle meravigliose Eolie.
Novara di Sicilia, oltre ad essere un bellissimo borgo è la patria del  Maiorchino un formaggio tipico siciliano fatto con latte di pecora, a cui è dedicata una sagra  : la Sagra e Torneo del Maiorchino Novara di Sicilia  nel periodo del carnevale tra Gennaio e Febbraio.

Al Maiorchino infatti è dedicato un vero e proprio torneo con lanci di forme di formaggio dal peso che varia dai 10 ai 18 kg che rotolano per km e km tra le vie del borgo.

Curioso? Guarda il torneo qui.

Quest’anno  le gare del torneo di maiorchino si svolgeranno tutti i sabati e le domeniche pomeriggio a partire dal 7 gennaio 2018.

Io ho avuto la fortuna di visitare anni fa questo paese proprio in questo periodo per un reportage fotografico, e sono rimasta colpita da questa sagra.

Il Borgo di Novara di Sicilia

Novara di Sicilia poi mi ha colpito non solo perchè come tutti i borghi medievali racchiude una magia unica, ma anche per le persone che la abitano.

Persone con una storia e un bagaglio culturale importante e con il sorriso stampato in viso.

La gente è cordiale e simpatica, e passeggiare per le vie ed i cortili del borgo diventa un’esperienza unica quando le signore ti salutano o si affacciano dal balcone curiose quando ti vedono con la macchina fotografica.

Scambiare due parole al bar o per strada con il barbiere sull’uscio del suo negozio è d’obbligo.

Questa è la Sicilia che amo, la Sicilia che sogno di mostrare al mondo.

Ecco alcune foto dal mio archivio, penso proprio che vi innamorerete di questo borgo.

E magari valuterete di visitarlo questo inverno proprio durante il carnevale in occasione delle varie sagre di Novara di Sicilia.

A presto con il prossimo racconto siciliano.

Seguite le mie avventure in giro per la Sicilia con @sicilytraveler su instagram e anche su facebook Sicily Traveler

Con amore, Giada.

Scopri un altro posto da favola in Sicilia: leggi anche su Piazza Armerina  qui.

Facebook Comments

Commenta con il tuo account Facebook

commenti

Categorized: Italy, Sicily