Skip to content
Close
Hit enter to search or ESC to close

#Enjoytheblue in Puglia: la magia della barca a vela

#Enjoytheblue in Puglia:  la magia della barca a vela:

Confesso: ho la Puglia nel cuore, da quando da bambina mi divertivo ad esplorarla  in macchina con la mia famiglia.

Oggi però torno sola, per un viaggio diverso ed insolito qui, e con un unico scopo: assaporarla nella maniera più pura, scoprirla e riscoprirla.

Torno con il fantastico team di Bluewago a raccontarvi del blu, del mare, e della bellissima Puglia.

Una Puglia visitata in modo unico.

Questa volta l’avventura è incredibile: a bordo di una bellissima barca a vela.

E si, la mia prima volta in Barca a Vela, ed appena mi è stato proposto questo tour il mio cuore è esploso, mi sono davvero emozionata, perchè felicissima di far di nuovo parte del team Bluewago ma sopratutto felice di provare finalmente una vacanza in barca a vela.

Qual’è l’esperienza che avete sempre sognato di fare ma non ne avete mai avuto il coraggio ?

La mia era proprio questa, una vacanza in barca a vela.

Ho spesso preferito la comodità e sicurezza della terra ferma per le mie vacanze al mare, ma ho da sempre guardato con curiosità quest’esperienza di vita che è barca a vela, si perchè la barca a vela è davvero uno stile di vita, non una semplice vacanza.

Molte cose sulla vita in mare le immaginavo, alcune le avevo sentite dire, ma molte ma vi assicuro che, se non si vive in prima persona è difficile comprenderle.

Difficile è capire cosa voglia dire veramente vivere in una barca.

E la Puglia  meravigliosa come è, in barca a vela è un’ esperienza unica, sensazionale, che si potrebbe descrivere in milioni di modi, ma è del tutto personale, soggettiva, splendida per alcuni, ma terribile per altri.

Bisogna viverla. E vi consiglio davvero di farlo.

La Barca a vela è un insieme di impressioni, emozioni, diverse in ognuno di noi, esperienze che ti cambiano e a volte ti migliorano.

Io ho avuto l’occasione di vincere alcune mie paure, di combattere alcuni malanni, si perchè per la barca a vela bisogna essere forti di stomaco, oltre che di personalità.

Vivere in pochi metri quadrati, dormire non proprio in una camera comoda di hotel, adattarsi ai servizi, condividere tutto con l’intero equipaggio, lasciare fuori l’intimità (e le scarpe) sono piccole cose che non tutti riuscirebbero a sostenere.

Esperienze scomode si , ma che rifarei altre 1000 volte.

Il piccolo disagio quotidiano che la barca ti porta non potrà mai paragonarsi alla felicità che ti lascia, alla pace che ti dona giorno per giorno.

Guardare un tramonto sul mare, dormire e svegliarsi di prima mattina al porto, con i pescatori che tornano dal mare e lavorano le reti, con la barca che dondola come fosse una sveglia naturale, uscire e vedere come prima cosa una distesa blu attorno a te…

Sono emozioni che  difficilmente si possono spiegare ed impossibile dimenticare.

Quest’esperienza, indelebile nell’anima , la devo a Bluewago e Viaggiare in Puglia , che hanno organizzato, insieme a Charter Occasionale  e Via col Vento di Assonautica Bari, un tour per la Puglia a bordo di due bellissime barche a vela.

 

Noi hubber di Bluewago abbiamo veleggiato così da Bari a Monopoli, e poi da Polignano di nuovo a Bari, per un totale di 10 ore di veleggiata.

La traversata Polignano- Bari è stata davvero tosta, ma adrenalinica , esperienze ed emozioni mai provate fin ora, la paura si mischiava allo stupore.

La barca si inclinava a più non posso, le onde erano alte, il vento soffiava forte a quasi 30 nodi.

Ma in barca a vela tutto questo è normale, dopo un pò ti ci abitui e riesci anche a dormirci su.

Ti svegli più forte e sicura di te, la tempesta è finita, un timido sole esce da maestose nuvole.

Si perchè la barca a vela è davvero una metafora di vita: tosta, cruenta, difficile, ma quando capisci come tira il vento, e domi le onde, vivi la tempesta, la superi e ne esci più forte.

In barca ci vuole pazienza, e una volta che parti, devi arrivare, devi resistere fino alla meta, soffrire lungo il tragitto, per poi sentirsi meglio di prima.

Ecco le tappe del tour in barca (e non solo)

Polignano a Mare

 

Alberobello e Locorotondo

 

 

 

 

Grotte di Castellana

 

Monopoli

 

Castel del Monte

Trani

 

 

Una foto pubblicata da Giada ? (@giadapappalardo) in data:

Una foto pubblicata da Giada ? (@giadapappalardo) in data:

Una foto pubblicata da Giada ? (@giadapappalardo) in data:

Una foto pubblicata da Giada ? (@giadapappalardo) in data:

Seguitemi anche su instagram @giadapappalardo
Love, Giada!

Facebook Comments

Commenta con il tuo account Facebook

commenti

Categorized: Italy, Puglia, Travels