Skip to content
Close
Hit enter to search or ESC to close

Bergen: cosa vedere nella città norvegese

Bergen: cosa vedere nella città bellissima norvegese:

Bergen cosa vedere in questa meravigliosa città?

Tra moderno e selvaggio Bergen, dopo Oslo, è la seconda città più grande della Norvegia, ed offre davvero infinite opportunità turistiche per assaporare la terra Norvegia al meglio.

L’animo della Norvegia è caratterizzato dal design moderno ed attento ai dettagli, ed è una delle cose che più mi ha colpito di questa terra incredibile, quasi irreale, ( qui vi mostro il mio tour per i fiordi norvegesi), ma la norvegia è molto di più: è selvaggia ed ha una storia ed una cultura unica al mondo.

Per assaporare al meglio questa terra che vi sorprenderà al primo sguardo, vi consiglio di visitare Bergen, la città sul mare del Nord, non solo grande cittadina ma anche borgo antico.

Proprio grazie al suo quartiere storico  Bryggen (“il molo anseatico“) è possibile infatti fare un salto nel tempo e perdersi tra le storie antiche di questo borgo interamente costruito in legno, oggi fulcro della città e grande attrazione turistica grazie alle botteghe locali ed ai ristoranti.

Il Molo Anseatico

Detta anche la porta verso i fiordi, Bergen è tappa giornaliera di navi da crociera sui fiordi, e proprio dal suo meravigliooìso porto si può partire alla volta  della natura incontaminata dei fiordi, di paesaggi wild e mistici del Mar del Nord, ma questa è un’altra storia e ve ne parlerò presto.

Tornando da Bergen vi dico che è difficile trasmettere nero su bianco le emozioni provate la mia prima volta, vi dico con il cuore in mano però, che questa città (ma soprattutto questa terra) mi ha cambiato nel profondo, ed ha cambiato nel profondo il mio modo di viaggiare e di vedere alcune destinazioni.

Sarà perchè è stato realmente il mio viaggio ”più in là” sarà che ho trovato molto mia la cultura norvegese, sarà che ero destinata ad incontrarla…

Sarà perchè la Norvegia è unica, ed porterò sempre nel cuore quest’esperienza unica nel suo genere (per il momento) e tramite i miei scatti cercherò ( e spero di riuscire )di trasmettervi il più possibile di questa destinazione.

Buona Visione!

Il mercato del pesce:

Grande evento culturale della Norvegia, il Fish Market è un tripudio di cultura e tradizione.

Perdersi tra le bancarelle ed assaggiare ogni cosa è assolutamento un must to do a Bergen.

Antico quartiere anseatico Bryggen

Il famoso quartiere Bryggen fondato dalla Lega Anseatica (potente associazione mercantile del mar del Nord e del Mar Baltico) è caratterizzato da un architettura unica, patrimonio dell’umanità, queste antiche dimore abitate dai commercianti tedeschi tra il XIV e il XVIII secolo sono diventate un vero polo di attrazione turistica.

é stato davvero bello passeggiare e fermarsi per pranzo o per un caffè in questo luogo fuori dal tempo.

Bergen è sicuramente una città da vivere, il clima non è dei migliori, si sa, spesso piove e le temperature vi assicuro anche a giugno sono molto rigide, ma non per questo la città si ferma, anzi.

Nella parte più moderna di Bergen e nella via di Skostredet potrete fare il pieno di locali e vita mondana!

Il freddo si può tranquillamente sopportare, basta organizzarsi bene.

Monte Fløyen

Bergen cosa vedere poi? Assolutamente un tramonto sulla città dall’alto della collina di Fløyen, raggiungibile attraverso la funicolare Fløibanen a Bergen.

Lo spettacolo è entusiasmante! quasi surreale, un pò come tutta la Norvegia, così perfetta e bella da sembrare finta.

Ristoranti a Bergen

All’interno di Bryggen troverete ristoranti dall’atmosfera unica, come l’ ’Enhjørningen ovvero the Unicorn Fish Restaurant dove si mangia un ottimo pesce ed i dolci sono buonissimi.

Il mio consiglio è ovviamente di assaggiare la grande varietà di pesce e naturalmente il salmone, ma anche le verdure (ne so qualcosa io) hanno un gusto unico in Norvegia.

Nessun piatto è banale e nulla è lasciato al caso.

Assolutamente mozzafiato cenare (o pranzare) al monte Fløien al ristorante Fløien Folkerestaurant . Ricordo ancora quella cena di fine giugno… un tramonto infinito (alle 23:00 c’era ancora luce, e che luce!) sulle colorate case di Bergen, magia pura.

 

Dove dormire

Il mio soggiorno  all’ Hotel Scandic Neptune  nel cuore di Bergen è stato perfetto, ve lo consiglio davvero: ottima posizione vicino al porto di Bergen e dal design incantevole.

Se ti è piaciuto questo articolo su Bergen cosa vedere e cosa fare non ti resta che sintonizzarti su #fjordexperience e scoprire le tappe di questo fantastico tour dello scorso Giugno 2016.

Scopri di più sulla mia avventura in Norvegia con Fjord Norway e VolaGratis qui ed organizza il tuo prossimo viaggio.

Segui i miei viaggi anche su instagram @giadapappalardo

Alla prossima avventura,

Giada.

Facebook Comments

Commenta con il tuo account Facebook

commenti