Skip to content

Le più belle Spiagge della Sicilia

Le spiagge piú belle della Sicilia:

Scrivere sulle Spiagge più belle della Sicilia non è stato facile.

La Sicilia è meravigliosamente bella tutta. Non c’è un luogo che non sia magico e che racchiuda storia e bellezza.

Chi mi segue sa che amo follemente il mare e perdo la testa per le spiagge incontaminate.

Ho girato quasi tutte le spiagge piú belle della Sicilia ed oggi voglio svelarvi quali sono secondo il mio parere le piú belle, le più blu, le più emozionanti.

Naturalmente di spiagge bellissime ce ne sono tantissime in Sicilia ma se devo proprio fare una classifica di quelle che più mi hanno colpito dritto nel cuore e regalato emozioni uniche, dove sono rimasta davvero a bocca aperta (pensando: ma davvero esiste un posto così qui in Sicilia? ) per la bellezza ed il blu del mare non posso che consigliarvi queste:

 Cala Rossa Favignana

 

Al primo posto c’è lei: Cala Rossa.

Una spiaggia non proprio spiaggia anzi, una distesa di scogli su un mare che dal colore sembra quasi finto vi giuro.

L’emozione che ho provato qui non l’ho provata in nessun altro posto.

Sarà perchè sognavo da tempo di vederla sarà perchè non la conoscevo bene ed è stata una sorpresa continua ,sarà perché la prima volta che l’ho vista brillava un tramonto da togliere letteralmente il fiato…

Insomma Cala Rossa è fantastica, non proprio comoda per chi non ama scogli appuntiti, ma la bellezza sta proprio in questo:natura allo stato puro.

Fondali da sogno, un paradiso speciale.

Isola dei conigli Lampedusa

 

 

Su Lampedusa ci sarebbero tante cose da dire.

La metto al secondo posto ma davvero meriterebbe il primo.

Diciamo che l’Isola dei Conigli la metto al primo posto come spiaggia con sabbia, e si perchè non si può che amare follemente questo luogo, dal primo sguardo ve ne renderete conto voi stessi.

Uno dei più belli al mondo e non mi stupisco di certo io da brava siciliana.

Sono rimasta così colpita da questa isola che ci sono ritornata un anno dopo e ci ritornerei ogni estate.

Lampedusa è pura poesia.

(Scopri la mia prima avventura sull’isola di Lampedusa qui)

Cala dell’Uzzo Riserva dello Zingaro

 

 

 

La Riserva più bella che c’è in Sicilia escluse le isole, è lei: la Riserva dello Zingaro, amore a prima vista.

La Riserva dello zingaro infatti non solo è facilmente raggiungibile da San Vito lo Capo è  meravigliosamente bella e wild al pari delle vicine isole Egadi.

Caratterizzata da un lungo percorso di calette isolate e dalla natura incontaminata, facilmente raggiungibili attraverso un percorso naturalistico.

Al momento ho visitato la parte di San Vito e non quella di Scopello e metto questa spiaggia di ciottoli bianchi e mare cristallino al terzo posto.

Non potrebbe essere diversamente, in realtà meriterebbe il primo anche lei, ma se devo fare una classifica nel complesso la metto un tantino giù rispetto alle Isole.

Riserva di Monte Cofano Trapani

 

 

 

Un’altra bellissima spiaggia del trapanese e direi non molto conosciuta, è quella di Monte Cofano, parlo della baia di Santa Margherita situata nella Riserva di Monte Cofano, un maestoso Monte in provincia di Castelluzzo ( praticamente tra San Vito lo Capo e Custonaci)

Piccola e sabbiosa le fa da cornice un panorama da sogno.

Il mare ricco di pesci rende questa insolita caletta un piccolo paradiso a due passi dalla vicine città.

Spiaggia delle Formiche Isola di Capopassero

 

Al quarto posto metto un luogo a me molto caro: Portopalo di Capopassero a Siracusa.

Vi parlo della Spiaggia delle Formiche  perchè è una chicca poco conosciuta dal mare cristallino e dalla sabbia bianca, ma vi assicuroche  anche la spiaggia di Portopalo di Capo Passero è super bella. Tra i miei luoghi preferiti n assoluto.

La spiaggia delle Formiche é davvero bella perchè più isolata e ai affaccia proprio all’isola di Portopalo, raggiungibile da paese con una barchetta.

Calamosche Siracusa

 

 

 

 

Eccoci a Siracusa e nello specifico nell’incontaminata e famosa Riserva di Vendicari.

Tra le varie spiagge la più bella è sicuramente Calamosche, una caletta sperduta dal mare blu.

Una mezzora di passeggiata tra la natura ed eccovi arrivati.

Un pó affollata negli ultimi anni, vi consiglio di visitarla a settembre e restare fino al tramonto quando la gente va via.

Vi regalerà emozioni uniche.

Scala dei Turchi Agrigento

 

 

 

Ad Agrigento la spiaggia che vi lascierá sicuramente un segno indelebile è la scala dei turchi.

Il mare non è paragonabile alle altre spiagge ma il paesaggio è davvero unico nel suo genere.

Il bianco della roccia acceca la vista, la maestositá della roccia sul mare blu dona un paesaggio simile a pochi,  inimitabile.

Un paesaggio simile alla scala dei turchi lo troverete anche a Torre Salsa e Punta Bianca, ma se non siete mai stati da queste parti non potete assolutamente perdervi questa spiaggia.

Baia del Tono Milazzo

 

 

Per chi ama i ciottoli i fondali profondi e blu, e gli strapiombi sul mare Baia del Tono è davvero il posto ideale.

A Capo Milazzo si estende questa spiaggia facilmente raggiungibile che vi stupirá per la sua maestosità.

Vi consiglio di vederla anche dall’alto di Capo Milazzo, vedrete anche le vicine Isole Eolie

Lo spettacolo è unico!

Queste sono al momento le mie spiagge preferite in Sicilia.

In tutte queste spiagge il mare vi assicuro é limpidissimo e molte sono ancora incontaminate.

Che siano scogli o sabbia non importa, le spiagge in Sicilia sono tutte meravigliose, ed alcune davvero tolgono il fiato.

Ho ancora da mostrarvi altre bellissime spiagge e luoghi che non potete di certo perdervi qui in Sicilia.

Continuate a seguirmi su instagram con @sicilytraveler e @giadapappalardo

Alla prossima avventura!

E non dimenticate

#sharethesicily

Love,Giada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *